Commenti per Vicenza Insieme http://vicenzainsieme.it  Politica, impegno, ecologia, società, cultura... dal punto di vista di cittadini attivi Sat, 10 Aug 2013 11:43:06 +0000 hourly 1 http://wordpress.org/?v=3.1 Commenti su A31: AUTOSTRADA, DISCARICA O INFRASTRUTTURA MILITARE? di Gianni Sartori /blog/2013/07/24/a31-autostrada-discarica-o-infrastruttura-militare/#comment-7772 Gianni Sartori Sat, 10 Aug 2013 11:43:06 +0000 /?p=462#comment-7772 Grazie per l'ospitalità. Come avrete notato questo articolo risaliva all'inizio del 2012. All'epoca non venne preso in considerazione da alcune testate cui era stato proposto (tra gli altri, Il Fatto quotidiano e La Voce dei Berici) forse perché l'ipotesi di un “corridoio industriale-militare” risultava inquietante o destabilizzante. Come è noto, a conclusione dell'inchiesta (luglio 2013) sono stati emessi una trentina di avvisi di garanzia (un “atto dovuto”, si precisava, quasi a volersi scusare). Tra gli incriminati il leghista Attilio Schneck, presidente dell'A4 Holding che controlla la concessionaria Brescia-Padova e commissario straordinario della Provincia di Vicenza. Risulta inoltre nell'elenco il vicentino Antonio Beltrame (Afv Acciaierie Beltrame) Peccato che questo sia avvenuto dopo che il casello di Longare era ormai aperto e funzionante da qualche mese e quello di Albettone da una quindicina di giorni. Tempismo perfetto o soltanto coincidenza sincronica? A voler pensare male, sembrerebbe quasi che si sia voluto mettere l'opinione pubblica di fronte al “fatto compiuto”. Se era concepibile una bonifica finché i detriti tossici erano ricoperti soltanto dal terreno, ora che il tratto incriminato è asfaltato, operativo e funzionante tutto risulterà molto più difficile. Altra “chicca”. Il sindaco del territorio in cui si trova uno dei tratti maggiormente sospetti, quello di Albettone, avrebbe (il condizionale è d'obbligo) riconosciuto di essere stato a conoscenza dell'utilizzo di materiale proveniente dalle fonderie, ma anche di aver avuto assicurazioni che questo era stato reso inerte (cosa alquanto improbabile viste le dimensioni dei reperti raccolti dal benemerito Marco Nosarini). Altra coincidenza, il primo cittadino sarebbe alle dipendenza di una nota fonderia vicentina. Ma gli amministratori non dovrebbero vigilare anche sulla salute dei loro concittadini? Si parva licet, girando per i campi mi è capitato di raccogliere le lamentale (tardive) di alcuni contadini le cui proprietà sono state tagliate in due dall'autostrada. Qualcuno si stupiva del fatto che ultimamente venissero eseguiti frequenti controlli (un evento inedito in precedenza) ai pozzi artesiani della zona, anche prima dell'apertura al traffico automobilistico dei tratti autostradali in zona. Di sicuro non cercavano solo tracce di idrocarburi nelle falde acquifere... G.S. (agosto 2013) grazie ancora per l'ospitalità e buon lavoro Grazie per l’ospitalità. Come avrete notato questo articolo risaliva all’inizio del 2012. All’epoca non venne preso in considerazione da alcune testate cui era stato proposto (tra gli altri, Il Fatto quotidiano e La Voce dei Berici) forse perché l’ipotesi di un “corridoio industriale-militare” risultava inquietante o destabilizzante.
Come è noto, a conclusione dell’inchiesta (luglio 2013) sono stati emessi una trentina di avvisi di garanzia (un “atto dovuto”, si precisava, quasi a volersi scusare). Tra gli incriminati il leghista Attilio Schneck, presidente dell’A4 Holding che controlla la concessionaria Brescia-Padova e commissario straordinario della Provincia di Vicenza. Risulta inoltre nell’elenco il vicentino Antonio Beltrame (Afv Acciaierie Beltrame)
Peccato che questo sia avvenuto dopo che il casello di Longare era ormai aperto e funzionante da qualche mese e quello di Albettone da una quindicina di giorni. Tempismo perfetto o soltanto coincidenza sincronica? A voler pensare male, sembrerebbe quasi che si sia voluto mettere l’opinione pubblica di fronte al “fatto compiuto”. Se era concepibile una bonifica finché i detriti tossici erano ricoperti soltanto dal terreno, ora che il tratto incriminato è asfaltato, operativo e funzionante tutto risulterà molto più difficile.
Altra “chicca”. Il sindaco del territorio in cui si trova uno dei tratti maggiormente sospetti, quello di Albettone, avrebbe (il condizionale è d’obbligo) riconosciuto di essere stato a conoscenza dell’utilizzo di materiale proveniente dalle fonderie, ma anche di aver avuto assicurazioni che questo era stato reso inerte (cosa alquanto improbabile viste le dimensioni dei reperti raccolti dal benemerito Marco Nosarini). Altra coincidenza, il primo cittadino sarebbe alle dipendenza di una nota fonderia vicentina. Ma gli amministratori non dovrebbero vigilare anche sulla salute dei loro concittadini?
Si parva licet, girando per i campi mi è capitato di raccogliere le lamentale (tardive) di alcuni contadini le cui proprietà sono state tagliate in due dall’autostrada. Qualcuno si stupiva del fatto che ultimamente venissero eseguiti frequenti controlli (un evento inedito in precedenza) ai pozzi artesiani della zona, anche prima dell’apertura al traffico automobilistico dei tratti autostradali in zona. Di sicuro non cercavano solo tracce di idrocarburi nelle falde acquifere…
G.S. (agosto 2013)

grazie ancora per l’ospitalità e buon lavoro

]]>
Commenti su Fotovoltaico per tutti – Gruppo d’acquisto di CasaCountry /blog/2010/08/03/fotovoltaico/#comment-6619 CasaCountry Mon, 08 Jul 2013 18:05:00 +0000 /?p=1#comment-6619 Ciao Mi piace il tuo post, come gli altri, considero interessante il tuo blog, e che grafica! e penso che ti aggiungerò ai miei segnalibri, ciao! Ciao Mi piace il tuo post, come gli altri, considero interessante
il tuo blog, e che grafica! e penso che ti aggiungerò ai miei segnalibri, ciao!

]]>
Commenti su Fanghi da concia: fumo in vista? di trasporti /blog/2013/05/04/fanghi-da-concia-fumo-in-vista/#comment-5575 trasporti Fri, 31 May 2013 15:59:36 +0000 /?p=437#comment-5575 Non mi capita mai di fare commenti sui blog che leggo, ma in questo caso faccio un'eccezione, perche' il blog merita davvero e voglio scriverlo a chiare lettere. Non mi capita mai di fare commenti sui blog che leggo, ma in questo caso faccio un’eccezione, perche’ il blog merita davvero e voglio scriverlo a chiare lettere.

]]>
Commenti su Lettere a VicenzaInsieme NON E’ UN PAESE PER MAMME! di laura /blog/2011/03/04/lettere-a-vicenzainsieme-non-e-un-paese-per-mamme/#comment-4717 laura Sat, 23 Feb 2013 07:45:30 +0000 /?p=218#comment-4717 Vorrei che in aiuto alle mamme ed ai papà, fossero controllati di più gli asili nido, a Vicenza, nella zona di Villaggio del Sole, pochi lo sanno ma c'é un asilo nido che ha ricevuto parecchie denunce riguardo come venivano trattati i minori, ( non veniva data loro acqua quando avevano sete, ma solo al pranzo, il cibo tanto reclamizzato che doveva essere fatto a mano da una cuoca specializzata, non era altro che cibo comperato nei discount, cosa più grave, bambini che tornavano a casa con bernoccoli o altro, a causa della scarsa attenzione delle insegnanti). Io non farò nomi, ma vorrei che venissero pubblicate le voci di mamme e coloro che parlano con cognizione di causa (magari perché hanno lavorato li e denunciato). Questo asilo é ancora aperto, in Italia la giustizia si sa....attenzione mamme, se vostro figlio cade va bene, ma se succede più di due volte forse bisogna farsi delle domande. L'acqua é importantissima, i nostri figli devono bere, non a comando, ma quando hanno sete! Vorrei che in aiuto alle mamme ed ai papà, fossero controllati di più gli asili nido, a Vicenza, nella zona di Villaggio del Sole, pochi lo sanno ma c’é un asilo nido che ha ricevuto parecchie denunce riguardo come venivano trattati i minori, ( non veniva data loro acqua quando avevano sete, ma solo al pranzo, il cibo tanto reclamizzato che doveva essere fatto a mano da una cuoca specializzata, non era altro che cibo comperato nei discount, cosa più grave, bambini che tornavano a casa con bernoccoli o altro, a causa della scarsa attenzione delle insegnanti). Io non farò nomi, ma vorrei che venissero pubblicate le voci di mamme e coloro che parlano con cognizione di causa (magari perché hanno lavorato li e denunciato). Questo asilo é ancora aperto, in Italia la giustizia si sa….attenzione mamme, se vostro figlio cade va bene, ma se succede più di due volte forse bisogna farsi delle domande. L’acqua é importantissima, i nostri figli devono bere, non a comando, ma quando hanno sete!

]]>
Commenti su Lettere a VicenzaInsieme NON E’ UN PAESE PER MAMME! di Andrea /blog/2011/03/04/lettere-a-vicenzainsieme-non-e-un-paese-per-mamme/#comment-3977 Andrea Mon, 26 Mar 2012 21:55:19 +0000 /?p=218#comment-3977 Purtroppo questa è l'Italia, fintanto che non cambierà... Purtroppo questa è l’Italia, fintanto che non cambierà…

]]>
Commenti su Lettere a VicenzaInsieme NON E’ UN PAESE PER MAMME! di vale /blog/2011/03/04/lettere-a-vicenzainsieme-non-e-un-paese-per-mamme/#comment-3770 vale Wed, 08 Feb 2012 16:06:53 +0000 /?p=218#comment-3770 Ciao! Anche a me è successo di rimanere incinta senza averlo programmato ed è stata un'odissea tra medico di base, ripetute telefonate al c.u.p. perchè il mio medico non voleva farmi le tre impegnatve quando ero in due mesi per poter prenotare la visita ginecologica all'ospedale perchè visto che paghiamo le tasse, usiamolo questo servizio, no, ogni volta dovevo ritornare e rispiegargli che mi serviva l'impegnativa e non la settimana prima, perchè era tutto già prenotato. Una volta ho pianto davanti alla signora de c.u.p... Ho dovuto andare anch'io per ben due volte alla SE.FA.MO. e ho trovato un Dottore con la sensibilità di un automa, gli ho fatto una domanda e ha risposto anche un pò seccato. Ogni Dottore, infermiera fa il suo lavoro e più di quello non ti sanno rispondere. Ciao! Anche a me è successo di rimanere incinta senza averlo programmato ed è stata un’odissea tra medico di base, ripetute telefonate al c.u.p. perchè il mio medico non voleva farmi le tre impegnatve quando ero in due mesi per poter prenotare la visita ginecologica all’ospedale perchè visto che paghiamo le tasse, usiamolo questo servizio, no, ogni volta dovevo ritornare e rispiegargli che mi serviva l’impegnativa e non la settimana prima, perchè era tutto già prenotato.
Una volta ho pianto davanti alla signora de c.u.p…
Ho dovuto andare anch’io per ben due volte alla SE.FA.MO. e ho trovato un Dottore con la sensibilità di un automa, gli ho fatto una domanda e ha risposto anche un pò seccato.
Ogni Dottore, infermiera fa il suo lavoro e più di quello non ti sanno rispondere.

]]>
Commenti su Grazie Grazie Grazie Grazie! di max /blog/2011/06/14/grazie-grazie-grazie-grazie/#comment-1689 max Tue, 14 Jun 2011 10:05:44 +0000 /?p=284#comment-1689 Finalmente CITTADINI E NON SUDDITI !!! Finalmente CITTADINI E NON SUDDITI !!!

]]>
Commenti su ACQUA: AMMESSI REFERENDUM SU DECRETO RONCHI-FITTO E TARIFFE PRODI di Giovanni /blog/2011/01/13/acqua-ammessi-referendum-su-decreto-ronchi-fitto-e-tariffe-prodi/#comment-1650 Giovanni Mon, 06 Jun 2011 20:47:13 +0000 /?p=179#comment-1650 Non fu il governo Prodi ha ideare il decreto 152 del 3 aprile 2006, ma lo modificò su indicazione dell'Unione Europea pochi mesi dopo. Il ministro Pecoraro Scanio nel Consiglio dei Ministri n.13 del 31 agosto 2006 modificò la legge 152 del 3 aprile 2006 , quella del secondo quesito del referendum sull'acqua, solo su indicazione dell'UE e il governo Prodi dichiarò la riforma di tale decreto. Ovviamente il comma “dell’adeguatezza della remunerazione del capitale investito" non fu modificato !! Non fu il governo Prodi ha ideare il decreto 152 del 3 aprile 2006, ma lo modificò su indicazione dell’Unione Europea pochi mesi dopo.
Il ministro Pecoraro Scanio nel Consiglio dei Ministri n.13 del 31 agosto 2006
modificò la legge 152 del 3 aprile 2006 , quella del secondo quesito del referendum sull’acqua, solo su indicazione dell’UE e il governo Prodi dichiarò la riforma di tale decreto. Ovviamente il comma “dell’adeguatezza della remunerazione del capitale investito” non fu modificato !!

]]>
Commenti su Referendum, Celentano: “Questo voto è l’unico mezzo per sopravvivere, fidatevi” di max /blog/2011/05/01/referendum-celentano-%e2%80%9cquesto-voto-e-l%e2%80%99unico-mezzo-per-sopravvivere-fidatevi%e2%80%9d/#comment-1462 max Mon, 02 May 2011 13:18:11 +0000 /?p=249#comment-1462 Berlusconi ci RUBY la democrazia! Berlusconi ci RUBY la democrazia!

]]>
Commenti su Mostra di pittura pro alluvionati: come è andata a finire di giulia g. /blog/2011/01/21/mostra-di-pittura-pro-alluvionati-come-e-andata-a-finire/#comment-1191 giulia g. Thu, 31 Mar 2011 15:15:16 +0000 /?p=182#comment-1191 beh direi che è andata benissimo! Acqua bene comune Vicenza ne st organizzando una per finanziare il comitato, molti artisti hanno già aderito cmq servono le forze di tutti beh direi che è andata benissimo! Acqua bene comune Vicenza ne st organizzando una per finanziare il comitato, molti artisti hanno già aderito cmq servono le forze di tutti

]]>