header photo

Vicenza Insieme

 Politica, impegno, ecologia, società, cultura… dal punto di vista di cittadini attivi

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale RSS Feed

Sostanze perfluorurate nell’acqua: a che punto siamo?

Thumbnail Image

In data 26 luglio 2013, l’associazione VicenzaInsieme ha spedito ai sindaci dei comuni di Montebello, Gambugliano, Zermeghedo, Arzignano, Noventa Vic.na, Agugliaro, Campiglia, Sarego, Brendola, Lonigo, Sossano, Alonte, Asigliano, Orgiano, Pojana, Vicenza e per conoscenza agli On.li Federico Ginato e Daniela Sbrollini e all’ Assessore Regionale alla Sanità Luca Coletto una “Richiesta di chiarimenti sulle misure [...]

AIM – uscita dall’in house

Pubblichiamo per il Coordinamento un invito importante: Il  “COORDINAMENTO ACQUA BENE COMUNE VICENZA” invita la cittadinanza all’incontro pubblico: “AIM uscita dall’in house” L’incontro si terrà presso la sala convegni della Cooperativa Insieme, Via dalla Scola, 255, VICENZA, Martedì 7 maggio alle ore 20.30, con il seguente programma: 20.30 Introduzione e presentazione dell’incontro da parte del [...]

Incontro pubblico a Santorso L’ACQUA NON E’ UNA MERCE

Thumbnail Image

Il Coordinamento ACQUA BENE COMUNE VICENZA e il Comune di  Santorso, in collaborazione con Legambiente, organizzano VENERDI’ 29 GIUGNO alle ore  20:00 presso l’Istituto comprensivo Cipani, Via del Grumo  (Santorso – VI) un incontro pubblico dal titolo: L’ACQUA NON E’ UNA MERCE Ad un anno dai vittoriosi referendum contro la privatizzazione dei servizi idrici la [...]

L’acqua è una questione dove tutto si interseca

Thumbnail Image

Da qualche settimana ho avuto il piacere di scoprire il blog di Maria G. Di Rienzo, pubblicista, storica, scrittrice e molto altro ancora. Maria G. è molto attiva nell’attività di traduzione e pubblicazione di articoli sui diritti delle donne e sulla loro lotta per l’emancipazione in tutto il mondo. Nello stesso periodo, l’associazione VicenzaInsieme si [...]

Grazie Grazie Grazie Grazie!

Thumbnail Image

Grazie a chi ha volantinato, a chi ha attaccato i manifesti, a chi è andato a riattaccarli di nuovo dopo il temporale che li aveva scollati dalle bacheche. Grazie a chi ha discusso con amici e parenti, con colleghi riottosi e con i clienti nel proprio negozio, che non sapevano nemmeno che c’erano i referendum, [...]