header photo

Vicenza Insieme

 Politica, impegno, ecologia, società, cultura… dal punto di vista di cittadini attivi

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale RSS Feed

Trissino, Miteni: tra lavoro, inquinamento e speculazione

Thumbnail Image

A.  C’è sempre meno lavoro, c’è una crisi immobiliare (non si vendono case) ed economica (la gente non va nei centri commerciali). B.  Intorno alla Miteni non si può costruire, a meno che non la chiudano. C.  Qualcuno vorrebbe costruire intorno alla Miteni. D.  Se chiudono la Miteni diminuisce il lavoro. E.  Tutti sanno che, [...]

Caso Kazakistan: chiediamo le dimissioni del Ministro dell’Interno Angelino Alfano

Thumbnail Image

VicenzaInsieme lancia una petizione su AVAAZ!   La notte del 29 maggio 2013, 50 agenti armati della Digos sono stati mandati ad arrestare una donna e la sua figlioletta di 6 anni. Dopo pochi giorni, le due sono state imbarcate in fretta e furia su un aereo privato e rispedite nella loro patria, il Kazakistan. [...]

Appello al voto

Thumbnail Image

Pubblichiamo questo articolo dell’associazione “Libertà e Giustizia”, scritto da Umberto Eco e Gustavo Zagrebelsky, perchè ne condividiamo i contenuti. 7 febbraio 2013 Stiamo assistendo a un finale di campagna elettorale drammaticamente pericoloso per il nostro paese: il capo dello schieramento politico responsabile del tracollo economico e sociale in cui versa l’Italia e del suo discredito [...]

EFFETTO PIRUBI SUD – Il “caso DESPAR”

Thumbnail Image

di: Marco Manferrari   L’autostrada A31 Sud non è ancora completata ma già si colgono i segnali dei futuri danni ambientali, paesaggistici e, soprattutto, economici. Il “caso DESPAR”. La chiamano PIRUBI dai cognomi dei tre potenti democristiani che la vollero (Piccoli, Rumor, Bisaglia). Avrebbe dovuto unire Trento a Rovigo ma, fin’ora, i Trentini si sono [...]

No Quorum per un nuovo patto sociale!

Thumbnail Image

In questi giorni c’è stata una polemica di Poletto (presidente del consiglio comunale – PD) con il sindaco Variati che ha proposto di introdurre nello statuto del comune la possibilità di referendum propositivi SENZA QUORUM.